LA PAGINA TRENTINA

La voce dei Senza Voce, indipendenti da tutti e tutto, SEMPRE!

Boko Haram rapisce la moglie del vicepremier del Camerun

Si allarga sempre piú il teatro delle operazioni del gruppo fondamentalista islamico nigeriano Boko Haram.

Nella giornata di oggi, con un attacco a sorpresa in territorio camerunense, i terroristi hanno assaltato la casa del vicepremier a Kalafata (vicino al confine tra Nigeria e Camerun) riuscendo a rapire la moglie dell’alto rappresentante governativo.

In extremis, grazie all’intervento delle guardie di sicurezza, il vice premier é sfuggito al rapimento.

In un altro attacco sempre nella stessa città gli integralisti nigeriani hanno rapito anche il sindaco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 luglio 2014 da in cronaca, Esteri con tag , , , , .

disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Traduci

ads

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({
google_ad_client: “ca-pub-9625237330720069”,
enable_page_level_ads: true
});

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: