Attaccato un checkpoint egiziano al confine con la Libia

Nella giornata di oggi Sabato 19 Luglio miliziani a bordo di Pick Up armati hanno attaccato un checkpoint dell’esercito egiziano situato nell’oasi di Farafra.

L’attacco ha colto dk sorpresa i militari e il bilancio delle vittime é molto duro:21 morti.

La zona é famigeratamente nota per il traffico illegale di armi e si pensa che gli assalitori fossero appunto trafficanti di armi.

Data la vastità dell’area di confine e le peculiarità del territorio (gran parte della zona é desertica), é praticamente impossibile pattugliare la zona e controllare il passaggio di persone e merci tra i due Paesi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑

%d bloggers like this: